home > blog

Una grande avventura….diventare papà….

postato da contestoinfanzia - in genitori e figli - il 31 Marzo 2014

La fase che segue la nascita di un figlio è, per i futuri genitori, un momento emotivamente molto delicato. I processi biologici e psicologici che ne scaturiscono, sembrano dispiegarsi attraverso percorsi diversi nell’uomo-padre e nella donna-madre: per entrambi si può parlare di crisi maturativa, di momento di passaggio evolutivo, da figlio e figlia a padre e madre a… leggi tutto  

Piccolo Uovo e la storia di tante famiglie

postato da contestoinfanzia - in genitori e figli, infanzia, le esperienze - il 27 Marzo 2014

    Piccolo Uovo deve venire al mondo ma ha qualche dubbio: si chiede dove andrà a finire, cosa ne sarà di lui, se ci sarà qualcuno che gli stringerà la mano e lo accompagnerà almeno per un pezzettino di strada in questo immenso e chiassoso mondo. Inizia così a viaggiare, ed in ogni pagina incontra una famiglia “differente”:… leggi tutto  

Limiti che sostengono

postato da contestoinfanzia - in infanzia - il 20 Marzo 2014

Passati i due anni di età i genitori si trovano davanti ad una non facile “prova”: la fissazione di confini e limiti che si misura con la loro personale capacità di dire no! A quest’età il bambino ha maturato molte abilità: sa muoversi da solo, vuole fare da solo ma potrebbe andare incontro a pericoli, per questo sono… leggi tutto  

SVILUPPARE, ACCRESCERE E POTENZIARE L’AUTOSTIMA

postato da contestoinfanzia - in genitori e figli - il 7 Marzo 2014

Quando parliamo di autostima dobbiamo prima di tutto parlare del concetto di sé. Lo psicologo Burns lo definisce come “un’immagine composita di ciò che pensiamo di essere, ciò che pensiamo di realizzare, ciò che pensiamo che gli altri pensino di noi e ciò che vorremmo essere”. Il concetto di sé costituisce l’immagine che abbiamo di noi stessi in… leggi tutto  

Un libro che accompagna la gravidanza….

postato da contestoinfanzia - in genitori e figli - il 3 Marzo 2014

Un libro che accompagna la gravidanza: L’attesa Il percorso emotivo della gravidanza   Che cosa c’è di meglio di un libro per coccolarsi durante la gravidanza? E questo non è un semplice libro ma un diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza. L’attesa è un diario che mese… leggi tutto  

Il Massaggio Infantile: prendersi cura del Bambino attraverso il con-tatto

postato da contestoinfanzia - in genitori e figli, le esperienze - il 24 Febbraio 2014

Quando si pensa al massaggio si pensa immediatamente alla definizione che possiamo trovare in qualsiasi dizionario: “Massaggio (dal greco massein che significa “impastare”, “modellare”) è la più antica forma di terapia fisica, utilizzata nel tempo da differenti civiltà, per alleviare dolori e decontrarre la muscolatura allontanando la fatica” In realtà c’è un altro e più importante significato che… leggi tutto  

Con gli occhi dei bambini…….le Paure….

postato da contestoinfanzia - in genitori e figli - il 17 Febbraio 2014

“Un bambino senza paure è un bambino che ha soffocato il proprio senso dell’avventura” (Paola Binetti)   Ogni paura ha una ragione d’essere, anche se l’adulto non la conosce. Un individuo coraggioso non è una persona che non sente la paura ma un soggetto che la riconosce, l’accetta, ne trae gli insegnamenti che essa impartisce. La paura è… leggi tutto  

Teo fa le smorfie: primi passi verso il linguaggio

postato da contestoinfanzia - in le esperienze - il 10 Febbraio 2014

Il linguaggio verbale è un abilità complessa, che distingue l’uomo da tutte le altre specie esistenti sulla terra. Questa abilità si è evoluta nel corso del tempo ed è diventata il nostro mezzo privilegiato di relazione e socialità. Le nostre strutture orali, responsabili della nostra abilità nel parlare, tuttavia, non sono nate primariamente con questo scopo. Queste strutture… leggi tutto  

Leggere insieme: l’importanza della lettura ad alta voce nella prima infanzia

postato da contestoinfanzia - in le esperienze - il 10 Febbraio 2014

Nei primi anni di vita, la lettura ad alta voce da parte di un adulto, soprattutto della mamma, gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo del bambino. Prima di tutto, per la forte valenza affettiva che la voce della mamma ha per il bambino; è la prima voce di cui il bambino ha percezione, durante la vita prenatale e… leggi tutto  

FIDUCIA

postato da contestoinfanzia - in le esperienze - il 10 Febbraio 2014

Stare seduta nel mio banco, percepire che sto arrossendo in viso. Sentire chiamare il mio nome ed essere insieme emozionata e spaventata. Alzare gli occhi e vedere di fronte a me un volto rassicurante, due occhi dolci e sostenitori, una voce calda e morbida, che infonde in me forza e fiducia. Non ci sono molti altri ricordi di… leggi tutto